VIZIO S.N.C. DI BIANCO ANTONELLA, QUAGGETTO ROSELLA & C. (P.IVA: 02051870968) (qui di seguito, per brevità, “Vizio”) è una società di persone con sede legale in 20811 Cesano Maderno, Viale Indipendenza, n. 1.

Vizio è titolare del sito web www.vizioshop.it (qui di seguito anche il: “Sito”) attraverso il quale presenta al pubblico e promuove i propri prodotti offerti presso il punto vendita sito in 20811 Cesano Maderno, Via Cialdini, n. 44 e online in modalità e-commerce.

Per informazioni, contattare negozio@millepaperelle.net.

I Contenuti presenti nel Sito costituiscono mero materiale informativo di carattere generale, finalizzate esclusivamente alla presentazione dei prodotti.

Vizio autorizza l’utente a visualizzare e archiviare sul tuo dispositivo di navigazione (computer, smartphone, tablet, etc.), nonché stampare i contenuti pubblicati sul Sito.

Questa autorizzazione è concessa esclusivamente a fini personali e non commerciali.

Vizio non garantisce che l’utilizzo da parte dell’utente dei materiali presenti nel sito non violi i diritti di terze parti estranei al suo campo di attività e controllo.

Nei limiti di quanto autorizzato, non è conferita all’utente alcuna licenza o diritto nei confronti dei Contenuti.

È vietato modificare, distribuire, trasmettere, riutilizzare, ripubblicare, riprodurre o visualizzare in pubblico i materiali di questo sito per scopi commerciali.

L’utente ha l’obbligo di rispettare tutta la normativa inerente, a mero titolo esemplificativo, senza pretesa di esaustività, il diritto d’autore, i marchi ed i brevetti con riferimento alle informazioni e ai contenuti presenti sul Sito.

Tutte i Contenuti visualizzati o comunque presenti sul Sito sono protetti, tra l’altro, dalle norme sul diritto d’autore e sui marchi, se non diversamente indicato.

Esse non possono essere utilizzate senza autorizzazione scritta da parte di Vizio.

Tutti i diritti sono riservati.

Il logotipo “VIZIO”, in forma figurativa come da riproduzione che segue (a titolo meramente esemplificativo) è oggetto di domanda di marchio nazionale italiano n. MI2014C002505 ed è un segno distintivo tutelato tra l’altro dal D. Lgs. n. 30 del 10 febbraio 2005 e successive modificazioni. Ne sono espressamente vietati l’utilizzo o la riproduzione in qualunque forma e modo, se non autorizzata per iscritto da Vizio.

I marchi di terze parti presenti nel Sito sono di esclusiva titolarità dei rispettivi titolari. L’utilizzo o la riproduzione in qualunque forma e modo sono vietati se non autorizzati per iscritto dal legittimo titolare.

Alcune delle immagini presenti sul Sito sono state liberamente tratte da materiale pubblicitario relativo a prodotti dei fornitori offerti presso il predetto punto vendita.

Nei limiti del possibile, Vizio ha cercato di ottenere l’autorizzazione all’uso da tutti i legittimi titolari dei diritti sulle opere.

Esse vengono utilizzate esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

Qualora l’utente ritenesse che uno o più contenuti presenti sul Sito siano in violazione di un suo diritto, si prega di contattare Vizio:

tel./fax 0362 546789;

e-mail: negozio@millepaperelle.net

Effettuate le opportune verifiche del caso, Vizio provvederà a riscontrare a stretto giro la segnalazione al fine di risolvere in modo amichevole la questione.

Vizio non ha verificato alcuno dei siti web di terze parti che contengono collegamenti al Sito, e non è responsabile del contenuto di tali pagine esterne, né di altri siti che rimandano al presente Sito.

Vizio evidenzia che esistono un’etica e delle norme di buon uso dei servizi di rete e internet.

Vizio, nella persona dell’Amministratore, invita espressamente l’utente a prendere visione di tali norme: http://www.nic.it/tutto-sul.it/netiquette

La navigazione e l’utilizzo del Sito implica il libero ed incondizionato consenso dell’utente affinché siano diffuse comunicazioni commerciali da parte di Vizio o di terze parti.

In relazione a quanto precede, Vizio, nella persona dell’Amministratore, non si assume alcuna responsabilità per conseguenze dirette o indirette e non rilascia alcun tipo di garanzia sul contenuto dei messaggi e/o comunicazioni pubblicitarie.

Tali messaggi e/o comunicazioni non sono veicolati/e direttamente da Vizio ed il loro contenuto non è in alcun modo correlabile od ascrivibile a Vizio.

Qualora si ritenesse che dette comunicazioni commerciali da parte di Vizio o di terze parti recassero pregiudizio, si prega di contattare Vizio:

tel./fax: 0362.546789;

e-mail: negozio@millepaperelle.net.

Vizio potrà modificare in qualsiasi momento il contenuto di queste Note Legali senza preavviso.

Tali revisioni sono vincolanti.

Sarà pertanto onere dell’utente visitare regolarmente questa pagina per verificare il contenuto di questa comunicazione.

Le presenti Note Legale dovranno intendersi valide nella versione pubblicata sul Sito al momento della navigazione.

Vizio, nella persona dell’Amministratore, è sollevato da qualsivoglia responsabilità nei confronti dell’utente relativamente a qualsivoglia modifica delle Nota Legali.

INFORMATIVA PRIVACY

Titolare del trattamento e Responsabile della Protezione dei Dati

Vizio S.n.c. di Bianco Antonella Quaggetto Rosella & C. (di seguito, per brevità, anche “Vizio”) è il titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del Regolamento UE 2016/679 (di seguito anche “Regolamento” o “GDPR”), poiché ha la facoltà di determinare in quale modo e per quali motivi raccogliere ed utilizzare i dati personali conferiti dall’utente, nonché con quali strumenti effettuarne il trattamento e quali procedure di sicurezza attivare per garantirne l’integrità, la riservatezza e la disponibilità.

Il Responsabile della Protezione dei Dati (di seguito anche “DPO”) è raggiungibile via email all’indirizzo: negozio@millepaperelle.net.


Finalità e basi giuridiche del trattamento  

I dati degli utenti interessati sono trattati per poter rispondere alle richieste espressamente avanzate dagli stessi.

Tipologia dei dati trattati

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono e/o possono acquisire, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con altri dati, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano, ad esempio e senza limitazione, gli indirizzi IP dei computer o altri dispositivi di navigazione utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, etc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Dati forniti volontariamente dall’utente

Deve intendersi l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito per la trasmissione di comunicazioni comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo e-mail del mittente, necessario per rispondere alle eventuali richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio.

La compilazione del form presente al seguente link: www.vizioshop.it/newsletter.htm per la iscrizione alla newsletter elettronica (la “Newsletter”) comporta la trasmissione a Vizio dei seguenti dati dell’utente:

cognome, nome, luogo e data di nascita, indirizzo, indirizzo e-mail, numero di telefono cellulare.

L’utente fornisce detti dati sotto la propria esclusiva responsabilità e ne garantisce la veridicità.

Vizio declina qualsiasi responsabilità.

L’utente, prima di prestare il proprio consenso all’invio dei dati succitati per i fini di cui sopra, è tenuto a prendere visione delle Note Legali e della Privacy Policy.

Il mancato conferimento dei dati personali di cui sopra può comportare da parte di Vizio di far seguito alle richieste trasmesse dagli utenti via e-mail e di procedere alla iscrizione degli utenti alla e successivo invio della Newsletter.

Finalità del trattamento dei dati

I dati di navigazione vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento; vengono, perciò, cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

I dati personali forniti dagli utenti che richiedono l’invio di materiale informativo o che desiderano iscriversi alla Newsletter sono utilizzati al solo fine di soddisfare o dare riscontro e/o seguito alle richieste trasmesse e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine strettamente necessario.

In particolare, i dati trasmessi da coloro che desiderano iscriversi alla Newsletter saranno utilizzati al fine di dare seguito alle richieste in tal senso, nonché per promuovere e tenere aggiornati gli stessi sulle attività e le iniziative intraprese da Vizio anche con modalità automatizzate.

I trattamenti connessi ai servizi web del Sito sono curati dall’Amministratore del Sito: Sign.Fracalossi Massimo, a tal fine nominato Responsabile del Trattamento relativamente alle specifiche attività prestate.

In particolare, tutte le attività di raccolta e successivo trattamento dei dati sono finalizzate al perseguimento dei seguenti scopi:

  • iscrizione alla nostra newsletter via email;
  • iscrizione al servizio di informazioni sulle aperture straordinarie via email o via SMS;
  • fornire informazioni a chi ci contatti;
  • donazioni, eseguite in varie modalità (carta di credito, domiciliazione bancaria o altro)
  • iscrizione al servizio di newsletter via email
  • ricezione di curricula vitae (“CV”)
  • utilizzo delle applicazioni di Amnesty sviluppate su piattaforme diverse.

Vizio non utilizzerà i dati forniti per fini diversi da quelli connessi al servizio, tra quelli elencati sopra, a cui l’utente interessato ha aderito, o solo entro i limiti indicati di volta in volta nell’eventuale ulteriore informativa specifica a corredo del diverso e particolare servizio richiesto dall’utente.

Con riferimento alle attività di registrazione al sito, richiesta di informazioni, la base giuridica del trattamento di dati personali per tali finalità è l’art. 6.1.b) del Regolamento in quanto i trattamenti sono necessari all’erogazione dei servizi o per il riscontro di richieste dell’interessato.

Il conferimento dei dati personali per queste finalità è facoltativo ma l’eventuale mancato conferimento comporterebbe l’impossibilità di attivare i servizi forniti dal Sito, riscontrare richieste o valutare i CV.

Con riferimento all’eventuale gestione di obblighi di legge, contabili e fiscali, esso rappresenta un trattamento legittimo di dati personali ai sensi dell’art. 6.1.c) del Regolamento. Una volta conferiti i dati personali, il trattamento è necessario per adempiere agli obblighi di legge a cui Vizio è soggetto.

Ove necessario, specifiche informative di sintesi sul trattamento dei dati personali e richieste di consenso saranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del Sito predisposte per particolari servizi.

A chi facciamo trattare i dati  

Per fini connessi all’erogazione del servizio a cui l’utente ha aderito, i dati saranno messi a disposizione di soggetti terzi, che agiranno quali autonomi titolari del trattamento erogando servizi strumentali a soddisfare la richiesta dell’utente interessato (ad esempio, società che svolgono il servizio di consegna delle pubblicazioni richieste) o ai quali la comunicazione dei dati è necessaria per ottemperare a norme di legge o regolamenti.

Non saranno comunicati per altri scopi né, tanto meno, diffusi. I dati personali saranno resi disponibili a persone espressamente autorizzate da Amnesty Italia – e all’uopo nominate incaricate del trattamento, che svolgono attività di trattamento indispensabili per il perseguimento delle finalità sopra indicate; le categorie dei soggetti incaricati sono quelle degli addetti all’amministrazione, alla comunicazione, alla contabilità, alla consulenza legale, alla manutenzione tecnica dei sistemi informativi, all’advocacy,  ai rapporti con donatori effettivi e potenziali, agli organizzatori di campagne informative sui nostri progetti e della cosiddetta “pubblicità sociale” a supporto delle nostre iniziative umanitarie, alla gestione degli attivisti e delle sezioni locali, a seconda della specifica richiesta inoltrata dall’utente interessato attraverso questo sito.

I dati potranno essere trasferiti anche in paesi dell’Unione Europea o verso altri paesi che la Commissione Europea dichiara garantiscono un livello di protezione adeguato o con i quali il Titolare ha sottoscritto clausole modello fornite dalla Commissione con decisione del 5 febbraio 2010, o che comunque hanno ottenuto la certificazione in base alle previsioni del Privacy Shield per i trasferimenti di dati tra UE e USA.

L’elenco aggiornato dei responsabili è disponibile a semplice richiesta all’indirizzo di posta elettronica del Titolare.

Come trattiamo i dati

Tutti i trattamenti effettuati nell’ambito di questo sito saranno realizzati con strumenti elettronici o telematici, ma potrebbero essere trattati anche con strumenti cartacei/manuali.

I dati saranno trattati con logiche correlate alle finalità per le quali i dati sono stati raccolti e nel rispetto delle vigenti norme di sicurezza, per le finalità suindicate o specificate di volta in volta nelle ulteriori eventuali informative presentate all’utente.

Tipi di dati trattati e facoltatività del conferimento 

La modulistica da compilare su questo sito prevede sia dati che sono strettamente necessari per aderire a quanto di interesse e la cui mancata indicazione non consente di dar corso alla richiesta, sia dati di conferimento facoltativo che non sono strettamente necessari per dar corso alla richiesta.

Dati di navigazione 

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Dati forniti volontariamente dall’utente 

I dati personali normalmente richiesti per l’utilizzo dei servizi di questo sito sono anagrafici, di contatto e relativi a strumenti e coordinate di pagamento. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito o la compilazione di moduli elettronici di contatto comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta. Normalmente non vengono trattati dati sensibili ex art. 9 del Regolamento (in caso di trattamento di dati sensibili per determinati servizi verrà rilasciata un’apposita informativa e richiesto lo specifico consenso all’utente interessato).

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal Sito.

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L’uso di c.d. cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer o altro dispositivo di navigazione dell’utente e vengono automaticamente eliminati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del Sito.

I c.d. cookies di sessione utilizzati dal Sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Conservazione dei dati

I dati personali trattati per le finalità sopra riportate saranno conservati per il tempo necessario a raggiungere quelle stesse finalità rispettando il principio di minimizzazione di cui all’articolo 5, comma 1, lettera c) del GDPR. In ogni caso, trattandosi di trattamenti svolti per la fornitura di servizi, Amnesty tratterà i dati personali fino al tempo permesso dalla normativa Italiana a tutela dei propri interessi (art. 2946 c.c. e ss.). Per quanto riguarda i CV trasmessi attraverso il form “Lavora con noi”, i dati personali saranno conservati fintanto che la posizione per cui si è inviato il CV è disponibile o, in caso di candidatura spontanea, fino ad un 1 anno. E’ fatta salva la possibilità per Amnesty di ricontattare il candidato poco prima della scadenza indicata per richiedere un estensione di tale periodo di conservazione.

Maggiori informazioni in merito al periodo di conservazione dei dati e ai criteri utilizzati per determinare tale periodo possono essere richieste scrivendo a Amnesty all’indirizzo di posta elettronica indicato.

Diritti degli utenti interessati

Ai sensi degli articoli 15 e seguenti del Regolamento, l’interessato ha il diritto di chiedere a Amnesty, in qualunque momento, l’accesso ai suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento, ha diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento, di revocare il consenso prestato ex art. 7 del GDPR in qualsiasi momento; di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che lo riguardano, nei casi previsti dall’art. 20 del Regolamento; nonché di proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la Protezione dei Dati Personali) ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi dati sia contrario alla normativa in vigore.

Per esercitare i diritti di cui sopra, le richieste vanno rivolte all’indirizzo fisico del Titolare o per email all’indirizzo privacy@amnesty.it

L’interessato ha la possibilità di formulare una richiesta di opposizione al trattamento dei suoi dati ex articolo 21 del GDPR nella quale dare evidenza delle ragioni che giustifichino l’opposizione: il Titolare si riserva di valutare tale istanza, che non verrebbe accettata in caso di esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgano sugli interessi, diritti e libertà dell’interessato.